Professional Branding

PROFESSIONAL BRANDING PER LO PSICOLOGO

Qualsiasi sia la mia estrazione sociale o età, io sono di fatto il presidente, l’amministratore delegato e il responsabile marketing dell’azienda chiamata IO SPA

Questa frase di Tom Peters, guru del marketing statunitense, basa le strategie del Professional Brand su tre principali pilastri:

  • Competenza: analizzare e valorizzare le caratteristiche e le attitudini della propria persona producendo valore sul mercato
  • Visibilità: emergere dalla massa attraverso strategie comunicative, coordinate sia online che offline
  • Networking: essere coerenti con la propria personalità, empatici, aperti al dialogo e allo scambio in modo da farsi conoscere e creare una propria rete di contatti con cui interagire

Da oltre dieci anni ci occupiamo di Professional Branding offrendo consulenze, coaching e realizzando progetti nell’ambito della Psicologia; siamo stati tra i primi in Italia a dedicarci completamente alla promozione professionale dello Psicologo e dello Psicoterapeuta.

In rete si possono trovare numerose definizioni di Professional Branding e non ne esiste una univoca in cui tutti gli esperti del settore sono d’accordo. Ma la nostra idea è molto chiara.

Professional Branding Psicologo: Cosa è per Idea Psicologia?

  • Il tuo Professional Brand è la ragione per cui un cliente o un potenziale paziente sceglie proprio te e non un altro professionista
  • Il Professional Branding è il processo per identificarla, coltivarla e comunicarla nella maniera più efficace possibile

Come può uno Psicologo e/o Psicoterapeuta distinguersi da tutti gli altri in un sistema di mercato sempre più complesso ed “affollato“?

Fare Professional Branding significa impostare una strategia per individuare o definire i tuoi punti di forza, quello che ti rende unico e differente rispetto ai tuoi concorrenti e comunicare in maniera efficace cosa sai fare, come lo sai fare, quali benefici porti e perché gli altri dovrebbero scegliere te tra i tanti Psicologi e Psicoterapeuti possibili.

Fare Professional Branding significa puntare finalmente sulla propria risorsa principale: se stessi!

Vuol dire farsi scegliere in anticipo, attrarre più opportunità congruenti rispetto a quello che sai fare meglio. La strategia di Branding costituisce le fondamenta di ogni buona azione di comunicazione e di Marketing. Ad esempio se tu volessi rifare la grafica al tuo sito, sapresti spiegare i tuoi obiettivi? Sapresti spiegare quale messaggio, quale informazione, a chi comunicarla e quali immagini stimolare nelle loro menti? Con il Professional Branding sì.

Il Professional Branding non coincide con fare Web Marketing o con l’avere un Blog professionale. Parte molto prima e per certi versi arriva oltre. Non c’entra neppure con il “vendere meglio se stessi“, dando un’immagine falsa di sè o facendo percepire un valore aggiunto che in realtà non c’è. Prima di tutto perché “vendere” richiede troppo tempo e implica un alto tasso di fallimento.

Molto meglio spiegare con chiarezza la ragione per cui dovremmo essere scelti e fare in modo che siano gli altri a cercarci!

Anche perché oggi la reputazione è sempre meno sotto il nostro controllo ed è definita in continuazione dal nostro “pubblico”, dai clienti, dai pazienti, dai colleghi e collaboratori, etc.

E’ sicuramente sempre più importante essere online e partecipare attivamente a questo processo. Ecco perché diciamo che Internet e in particolare i Social Media oggi rivestono un ruolo fondamentale nel Professional Branding.

Se in passato si insisteva sulla promozione personale e il “costruirsi” un’immagine a tavolino, oggi con i Social Media e “la conversazione online”, si parla di trasparenza, condivisione, collaborazione, networking

Oggi si può dire che un Professional Brand non esiste senza la capacità di generare una “influence“. L’influenza si può ottenere solo con un duro lavoro di creazione della fiducia. La semplice verità non basta. Ci arriviamo attraverso l’analisi e l’utilizzo dei fattori che regolano da sempre i rapporti umani.

Allo stesso tempo, un Brand non esiste senza la forza di aggregare una community. Si parte dalla propria personalità e unicità, dai propri punti di forza, per costruire una relazione duratura e a due vie con il proprio “pubblico“, capace di rafforzare e addirittura, molto spesso, migliorare il proprio Brand e attrarre nuove opportunità di lavoro.

Da oltre dieci anni ci occupiamo di Professional Branding offrendo consulenze, coaching e realizzando progetti nell’ambito della Psicologia; siamo stati tra i primi in Italia a dedicarci completamente alla promozione professionale dello Psicologo e dello Psicoterapeuta.

Professional Branding 16 ottobre 2012

IDEA PSICOLOGIA

Sede di Moie (Ancona):
Via Osimo, 12 - 60030
Telefono: +39 0731.704367
www.ideapsicologia.it
servizi@marketingpsicologo.it